Orune

Forma di formaggio da record a Loculi

Una forma di pecorino da guinness dei primati è stata realizzata a Loculi in occasione della manifestazione Primavera nel cuore della Sardegna. Un'impresa portata a termine con l'utilizzo di 1650 litri di latte e alla quale ha collaborato il caseificio "La Rinascita" di Onifai e un gruppo di pastori del territorio. Ed è subito diventata l'attrattiva per le centinaia di persone che hanno visitato il centro baroniese. Non è questa però la prima impresa nella quale si sono cimentati gli allevatori di Loculi, l'anno scorso, infatti, è stata realizzata una forma con 1500 litri e l'anno prossimo si conta di utilizzarne addirittura 2000. "La forma gigante di formaggio realizzata a Loculi è un segnale di grande vitalità - sottolinea Alessandro Serra, direttore della Coldiretti Nuoro Ogliastra - e ci possiamo solo ritenere fortunati di aver a che fare con imprenditori che nonostante tutti i problemi del settore, riescono a organizzare iniziative così importanti e di qualità". "E' ancora una volta la dimostrazione di come, anche con le grandi quantità, il settore agropastorale riesca a mantenere livelli altissimi di qualità - è il commento di Simone Cualbu, presidente di Coldiretti Nuoro Ogliastra -. Questo significa che i metodi di produzione artigianali contraddistinguono ancora il nostro modo di produrre garantendo parametri eccellenti per ciò che riguarda i prodotti". A causa del maltempo non è stato possibile assaggiare la forma di formaggio durante la manifestazione. Per questo l'amministrazione comunale si è impegnata a fissare una nuova data in cui il pecorino da record potrà essere tagliato e offerto in degustazione agli ospiti.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie